I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
 


lunedì e giovedì
WEBTV - Ora in onda
CiclismoShakerato
Tour, il punto (n.1011)
del 15 luglio 2019

PUNTATE MEMORABILI
Puntata 1000 e 15 Anni
SpecialisSimo dal Giro
e le chicche!



lunedì e giovedì
CALCIOCAFE.IT MAGAZINE

GRANDI CONDOTTIERI
Tabarez, Mihajlovic, Maestrelli.

LA SOTTOVALUTAZIONE DEL 17
Perché si parla poco di Mandzukic?

lunedì e giovedì CICLISMOSHAKERATO MAGAZINE
TOUR VOTI
Dalla 6° alla 9° tappa.

tutti i giorni
THE MAN OF THE DAY
Lo sportivo del giorno

lunedì e giovedì TELECOMANDISSIMO MAGAZINE
CLERICI AI BOX
Niente fornelli, niente prime serate.

GIALAPPA'S DOVE SEI?
Che fine faranno le tre voci?




DATABASE WEBTV
Lug-Ago 2019

Mag-Giu 2019
Mar-Apr 2019
Gen-Feb 2019
Dic 2018
Archivio 2017 e 2018
Archivio 2016
Archivio 2014 e 2015
Archivio 2012 e 2013

HISTORY
on line dal 2004

SIMO CHIARION
Curriculum


TOUR VOTI
Dalla 6° alla 9° tappa.
di Simo Chiarion
Ciccone voto 8: Ci fa sognare. Il ciclismo italiano ha un altro big. Giovanissimo, al primo Tour de France, dopo le vittorie al Giro (su Mortirolo e nella classifica di miglior scalatore) indossa sulla prima salita della corsa a tappe più prestigiosa al mondo il simbolo del primato. Orgoglio azzurro! Il futuro (e forse già anche il presente!) è suo, poi poco importa se Alaphilippe si riprende il giallo.
Alaphilippe voto 7.5: Non molla. Ciccone gli ruba la maglia gialla per qualche giorno ma lui, con caparbietà, bravura e furbizia, se la riprende.
De Gendt T. voto 7.5: A Saint-Etienne va in porto la fuga. Lui ne è maestro. Vince una bellissima tappa (nella foto la sua gioia all'arrivo).
Impey vot 7: Vince una bella tappa con fuga da lontano, successo meritato.
Pinot voto 7: Degli uomini di classifica sembra il più pimpante e il più preparato ma... occhio agli Ineos (Bernal e soprattutto il campione in carica Thomas).
Groenewegen voto 7: Si iscrive nel "tabellino marcatori" degli sprinter che conquistano almeno una tappa a questo Giro di Francia. Ben arrivato.
De Marchi voto 6.5: Ci prova ma è sfortunato. Troppo sfortunato! Almeno ha il merito di tentarci. Speriamo ci regali presto nuove imprese.
Bardet voto 5.5: Punta tutto sul Tour e, alla prima ascesa, è quello più in difficoltà. Ha comunque i margini per un rientro nelle prime posizioni della classifica.
Nibali voto 5: Eh, va beh... Noi speravamo di vederlo un'altra volta sul podio invece non ha più birra dopo il Giro d'Italia. Quando vince De Gendt si fa sfilare e arriva dopo oltre quattro minuti. Proverà a conquistare una tappa. Il Tour 2014 e tutte le altre emozioni che ci ha donato non ce le toglierà nessuno.
(15 luglio 2019)
www.calciocafe.it




- Credits - - HOME PAGE - www.calciocafe.it